Una delle città che volevamo assolutamente visitare insieme in una delle nostre 48h in giro per il mondo era Venezia. Nel momento in cui decidiamo di visitare un luogo inizia l’ardua fase della programmazione, dall’acquisto dei biglietti treno/aereo alla prenotazione del luogo in cui dormire.

Di fatto entrambi avevamo già visitata Venezia ma mai insieme, per questo volevamo che fosse speciale. Ho cercato a lungo la location, in attesa del posto perfetto che non costasse troppo. Ed è cosi che si è presentata l’occasione di prenotare una camera in uno Yacht grazie a Just Holidays Yacht .

Il boat & Breakfast è un tipo di turismo già molto diffuso in altri paesi Europei e in Italia da qualche anno sta iniziando a prendere piega.

LOCATION

Just Holidays Yacht

Lo Yacht in questione si trova nel porto di Sant’Elena e se cerchi un alloggio alternativo al classico albergo o B&B è indubbiamente la scelta giusta.

La location è sicuramente invidiabile, in una zona non molto battuta dai turisti e facilmente raggiungibile mediante vaporetto.

Si trova esattamente a Nuova Marina di Sant’Elena e la sua posizione risulta strategica per diversi motivi: in poco tempo potrete raggiungere le attrazioni principali di Venezia, ma allo stesso tempo sarete in una zona nettamente più tranquilla rispetto al resto della cittadina veneta.

A soli cinque minuti di strada è posizionato la fermata del vaporetto di Sant’Elena grazie al quale potrete raggiungere non solo Piazza San Marco o l’isola della Giudecca, ma potrete dirigervi anche verso Fondamente Nove da dove potrete imbarcarvi per Merano e Burano.

Sempre nei dintorni troverete i bellissimi giardini della Biennale, che sono l’area verde più estesa del centro storico e la sede dell’Esposizione internazionale d’arte.

LA STRUTTURA

Giunti a questo punto c’è da fare una piccola premessa: di fatto noi al momento della prenotazione avevamo riservato una camera sullo yacht che prevedeva la condivisione della struttura con altre tre coppie. Sta di fatto che la mattina stessa del nostro arrivo siamo stati contattati per modificare la prenotazione; ci veniva offerta la possibilità di soggiornare in uno yacht più piccolo ma che non avremmo dovuto condividere con nessuno. Fortuna ?!?

Cosa sia successo di preciso non lo sappiamo, ad ogni modo abbiamo accettato l’offerta e tutto sommato non ci è andata per niente male.

Venendo al dunque, avevamo a disposizione una piccola terrazza esterna dotata di tavolino, un soggiorno interno altrettanto piccolo ma confortevole. Scendendo qualche gradino sulla sinistra avevamo a disposizione un piccolo angolo cottura ed infine la nostra camera da letto dotata di un comodo letto matrimoniale ed un bagno privato.

Just Holidays Yacht
Camera da letto, Just Holidays Yacht

LA COLAZIONE

La colazione viene servita all’interno delle yacht nel quale avremmo dovuto in realtà soggiornare, nel soggiorno interno che è decisamente molto più spazioso rispetto a quello presente nel nostro alloggio.

Gli ospiti possono sia optare per una colazione dolce che salta, ad ogni modo noi nel dubbio abbiamo deciso di approfittare di entrambe.

Just Holidays Yacht

Se ti piace l’idea di dormire in uno yacht quale migliore occasione di farlo se non a Venezia!

Come sempre ragazzi non possiamo lasciarvi andare via cosi

Se state cercando altre informazioni su Venezia, che riguardano le attrazioni principali o i posti in cui mangiare, vi lasciamo i nostri articoli in cui vi raccontiamo cosa abbiamo fatto in 48h in giro per … Venezia:

Booking.com